Bitcoin verso i 10 mila, possiamo considerarlo come oro?

 28 Gennaio 2020 Di: AC Criptovalute

Negli ultimi giorni il movimento di consolidamento in area 8.400/8.500$ di Bitcoin ha riaperto una nuova corsa verso quota over-9000 dollari.

Nei prossimi giorni sarà molto importante monitorare il prezzo di BTC: se riuscirà a stare sopra la SMA (Simple moving average) in area 9050$ e riuscire a superare l’area 9250$ per allungare verso i 10.000$ anche molto rapidamente.

Nel caso si verifichi una rottura positiva in questo senso nelle prossime ore è plausibile attendersi un rapido spike fino a circa 10.000$ con successivo consolidamento.

Siamo davanti all’oro del futuro?

In molti continuano ad affermare che il BTC sia un bene rifugio e che ormai è correlato all’oro. Si tratta di ipotesi che hanno sicuramente un peso.

Per quanto riguarda la questione di considerarlo o meno un bene rifugio ne abbiamo già parlato qui mentre oggi approfondiremo il discorso della correlazione con l’oro.

Come è subito possibile notare nei grafici qui sotto, sia a scala giornaliera che settimanale, sembra non esistere nessuna correlazione tra i due asset.

Per farla breve: l’oro è in una sorta di bull run iniziata nel 2019 ed è prossimo ai massimi storici.

Bitcoin è invece in tutt’altra situazione, ancora impantanato in un finale poco scoppiettante, derivato dal bear market post 2017; una situazione nella quale uno dei pochi appigli concreti sembra essere il prossimo halving.

A voi le conclusioni!

Autore: AC Criptovalute