PrevisioniBitcoin.it

Inizia da qui

7/2/2019

Investire o non investire nelle criptovalute? Bitcoin e le criptovalute saliranno di prezzo? Quanto? Questa è una delle domande più ovvie e ricorrenti quando si parla di questo argomento.

Se è vero che le criptovalute esistono da circa 10 anni, è anche vero che se ne è cominciato a parlare solo da qualche anno: si tratta, quindi, di una situazione che vedrà ancora molta crescita.

PrevisioniBitcoin nasce per seguire la scena e l’adozione di queste tecnologie; da quello che possiamo vedere, non è escluso che Bitcoin e le cryptovalute arriveranno a valere molto di più di ciò che valgono adesso, e crediamo che il 2019 sarà uno degli anni chiave di questa rivoluzione.

Esatto! Si tratta di una rivoluzione ed avverrà per questi motivi:

  • Adozione della tecnologia

Sempre più persone utilizzeranno questa tecnologia come mezzo di pagamento nei prossimi anni. Questa tendenza maggiorerà il valore di Bitcoin. Più BTC – e conseguentemente tutte le altre criptovalute – saranno richieste, più aumenteranno di valore.

  • Riconoscimento a livello internazionale

Governi e banche stanno investendo nella tecnologia delle criptovalute. E’  il caso degli ETF e dei prodotti finanziari in arrivo nel 2019, o le numerose Stablecoin americane (es. USDT). È una tecnologia sempre più riconosciuta e supportata legalmente e lo sarà ancora di più nei prossimi anni, anche perché permetterà di creare i cosiddetti contratti elettronici (smart contracts). Innovazioni che saranno adottate a livello internazionale nei prossimi anni.

  • Riflettori puntati da parte dei media

Radio e televisione hanno bombardato, negli ultimi mesi, le persone con un tam-tam mediatico sul prezzo. Questo ha influenzato inevitabilmente l’andamento del prezzo per tutta la fine del 2017.
Nel 2018, invece, il prezzo è andato giù e molti di noi lo sanno bene.

Ma nel 2019 le cose stanno andando bene ed è probabile che un rialzo potrà avvenire ancora nei prossimi mesi anche veicolato dai media mainstream.

Secondo molti analisti finanziari il 2019 è l’anno chiave di una forte ripresa di questo settore, quindi ci sono probabilità che questo mercato continui a crescere parecchio.

Attenzione però: non sto assicurando a tutti che fra qualche mese Bitcoin raggiungerà di nuovo i 20.000 dollari.

No.

Quello che vorrei spiegarti è che, prima di tutto questo è un mercato, come lo è quello azionario.
Quindi, se è vero che fare soldi con le cryptovalute è semplice, è pur vero che stiamo sempre parlando di un investimento.

Se per te è la prima volta, ti consiglio di approfondire e capire bene come funziona.

Detto questo, con previsionibitcoin.it non pretendo di insegnarti come fare soldi dall’oggi al domani, tuttavia ho riassunto alcune informazioni utili che – almeno per me – sono state le basi che mi hanno fatto guadagnare in questo settore.

Se ti interessa capire come ho fatto io,  continua a leggere.

Come ho guadagnato soldi in questo settore

Esattamente a Luglio del 2017 sono venuto a conoscenza di Bitcoin e del settore delle criptovalute. Ne sono rimasto  folgorato, letteralmente: Una nuova tecnologia che reinventa il denaro, permettendo alle persone di fare soldi.

Bello! Anche se a all’epoca non sapevo nulla di come funzionassero.

Da quel momento infatti, ho incominciato a documentarmi sempre più, scoprendo a mano a mano il reale funzionamento di questo nuovo mercato. Soltanto dopo averci capito abbastanza, ho deciso di investire delle piccole cifre.

Ho puntato su alcune criptovalute ad alta capitalizzazione (Ripple, Cardano, Litecoin, Ethereum; e non per ultima Bitcoin) ed ho costruito un portafoglio personale di prova, senza esagerare con le cifre investite.

Come puoi subito notare, ho diversificato il mio portafoglio.
Una regola d’oro nel mondo degli investimenti: è stata proprio questa scelta che mi ha portato risultati, insieme a questi tre consigli:

Consiglio n°1 – Non ho tralasciato il trading

Che tu lo voglia o no il trading permette di fare molti più soldi in questo settore.
Anche io all’inizio ero un po’ scettico su questa cosa, ma mi sono dovuto ricredere.

Comprare le criptovalute ed aspettare che crescano all’infinito, non funziona.

Perchè?

Il perché lo conoscono molto bene tutte le persone che hanno investito in Ripple e sono entrati a mercato a quota 50 centesimi di Euro.

Oggi, in questo preciso momento in cui scrivo (Luglio 2019), queste persone  si ritrovano a possedere dei token che valgono appena 35 centesimi di Euro.

Il mercato delle criptovalute è soggetto ad alti e bassi, e questo è vero;

fare finta di non aver visto il trend ribassista del 2018, che ha decimato la Market capitalization è da scemi.

Eppure c’è qualcuno che scemo non è… e se n’è accorto prima… chi fa trading.

Per quanto nessuno può prevedere il futuro, un trader ha le capacità tecniche ed analitiche per capire quando un mercato sta per andare al ribasso, ed è proprio quello che è successo ad inizio 2018.

Interessarmi di trading, studiarlo ed applicarlo senza perdere troppo del mio tempo dietro a grafici e concetti astrusi mi ha permesso di avere almeno gli strumenti necessari per comprendere il mercato e quando è stato il momento, di fare la scelta giusta. Una scelta che mi ha fruttato 10 volte quello che avevo investito.

Sono stato fortunato vero? Sì, ma devo anche ringraziare il trading per tutto questo.

Il trading, ti permette di avere una strategia per chiudere le posizioni in guadagno e farlo al momento giusto.

Per capire come fare trading ho perso settimane e settimane alla ricerca di un corso che mi insegnasse a gestire al meglio questo tipo di investimenti. Nel 2017 ho visto crescere parecchio i soldi che avevo investito, ma come molti avevo paura di perderli e… a ragione.

Se devi scegliere qualcuno che ti insegni a gestire i tuoi soldi in queste situazioni devi avere il tempo e la pazienza di provare servizi online, tutorial, leggere recensioni, commenti e approfondimenti fatti da analisti esperti…

Tutto questo fino alla nausea.

Vorrei evitarti la fatica, ma ti invito a fare lo stesso:
Fai come me e cerca più informazioni possibili, affidati ad un corso serio: qualcosa che ti faccia partire dalle basi.

Se hai poco tempo per fare tutto questo, mi dispiace: io ho stesso ho dovuto sacrificare e ricavare tempo libero per capire dove trovare le giuste informazioni e studiare bene cosa significa investire nelle criptovalute.

L’unica cosa che posso fare, a questo punto, è segnalarti i corsi che ho seguito e che per me hanno funzionato:

  1. Corso base Bitcoin: necessario a prendere confidenza con tutti i concetti che stanno dietro una criptovaluta, e che vanno assolutamente compresi prima di darsi al trading.

    Ti lascio qui il link.

  2. Corsi di trading classici: sono stati molto differenti tra di loro per approccio, ma tutti quanti sono serviti per comprendere i meccanismi base del trading. Queste tecniche mi hanno permesso di anticipare, senza perdite, l’andamento del mercato.Questi manuali e video-corsi mi sono costati abbastanza, anche fino a 500 euro per alcuni (ma ti assicuro che ne è valsa la pena). Da questi materiali, ho riassunto molte nozioni in un tutorial che mi permette di ripassare tutte le cose che ho appreso in maniera più comoda, soprattutto riguardo quello che, secondo me, è la tecnica più efficace per guadagnare con le cryptovalute. Se ti interessa lo condivido sperando di fare cosa apprezzata, eccoti il link:

investire nelle criptovalute binance

€ 9,90

ACQUISTA

Tutorial Cryptovalute – la guida al guadagno veloce su Binance

Come guadagnare fino a 200 euro al giorno con Binance grazie ad trucchi e consigli conosciuti solo dai trader professionisti. In questo tutorial ti svelerò i trucchi e le procedure che utilizzo per fare soldi con le cryptovalute e che ho imparato nei corsi di trading.

* Riceverai comodamente sulla tua mail la guida in formato PDF al termine della procedura di acquisto sicura con PayPal
investire criptovalute paypal

Consiglio N°2 – Meglio evitare le ICO nel 2019

Dal 2018 la parola ICO (Initial coin offerings) è accostata in maniera del tutto semplicistica al concetto di truffa. Oggi è vero che moltissime ICO sono delle vere e proprie fregature, ma non tutte.

Ci sono state delle ICO che si sono rivelate dei progetti seri, altre (troppe) sono state delle grosse fregature. Se nel 2018 qualche progetto permetteva di fare margini, nel 2019 ci sentiamo di sconsigliare questo tipo di investimento anche perché la maggior parte delle ICO sta fallendo. Meglio preferire progetti di coin ad alta capitalizzazione.

Nel 2018 avevamo scritto un articolo, dove ne consigliavamo qualcuna.
Ecco le ICO da tenere d’occhio nel 2018

 

Consiglio N°3 – Scegli bene a chi affidi i tuoi soldi

Nonostante tutti conosciamo Coinbase, che rimane un sito valido, sicuro ed affidabile, è il peggior posto per fare acquisto di criptomoneta, a meno che tu non stia facendo il tuo primo investimento in questo settore.

Perchè ti dico questo?

Perché Coinbase nasce come portafoglio che supporta poche criptovalute, non permette di fare trading ed ha delle commissioni altissime.

A meno che non sia il tuo primo approccio con le criptovalute, evitalo e compra i tuoi prossimi token in ottica di investimento. A questo proposito ti elenco i 3 siti che utilizzo io per non farmi fregare soldi tra commissioni e i tempi di attesa biblici tipici delle piattaforme come Coinbase:

Ecco quelli che ho usato – ed uso tuttora – per investire in criptovalute:

    • Binance – Uno dei più solidi ed affidabili per il trading

    • Hitbtc – Tutte le criptovalute, in un unico sito

    • Cex.io – Compra bitcoin con la carta di credito

    • Spectrocoin – Uno dei portafogli più flessibili; supporta Bankera

 

Un ultimo consiglio:

Non esiste peggior cosa di lasciare per mesi (o peggio per anni) le proprie criptovalute – e quindi i propri soldi – a vegetare su un sito internet, che potrebbe chiudere i battenti senza preavviso o essere hackerato (è già successo svariate volte).

Una delle cose che ho subito fatto è mettere al sicuro le mie criptovalute una volta acquistate, e l’ho fatto con la migliore soluzione disponibile: un hardware wallet.

investire nelle criptovalute

Si tratta di questa pennetta che vedi in foto, la Ledger wallet, la migliore in sicurezza, supporto di più criptovalute e facilità di utilizzo.

In assoluto è il sistema più sicuro per proteggere le tue criptovalute da hacking e sopratutto per evitare di lasciare in mano ad altri i tuoi soldi quando ti trovi ad investire nelle criptovalute molti soldi.

Per acquistarla è sempre consigliato il sito ufficiale, poiché sono ci sono stati molti casi, ultimamente, di pennette clonate e rivendute con un software malevolo, anche diffuse da siti come Amazon.

Il sito ufficiale per acquistare la Ledger wallet è questo:

www.ledgerwallet.com

 

In conclusione

Sarà molto probabile nel prossimo periodo ritornare a vedere un trend di rialzo nel mercato delle criptovalute (ne abbiamo parlato in questo articolo), e con ulteriori probabilità anche di vedere nuovi massimi storici a livello di prezzo. Spero di esserti stato utile ad approcciare correttamente questo mercato e spero che i consigli per investire nelle criptovalute ti saranno utili. Mi raccomando continua a seguirci mettendo un like alla nostra pagina.

A presto!

Share on Facebook Share on Google+ Tweet about this on Twitter Share on LinkedIn