PrevisioniBitcoin.it

Come comprare Tezos (XTZ) anche con carta di credito

2/3/2018

Ci siamo! Qualche giorno fa è arrivata finalmente una buonissima notizia nel mondo delle cryptovalute, la situazione della coin Tezos si è finalmente iniziata a sbloccare, tanto che ne è stata annunciata la tanto attesa uscita. Ne avevamo parlato in questo articolo.

Questa coin nasce con l’intento di superare molti degli ostacoli architetturali delle blockchain (come sono concepite ora) portando nuovi paradigmi, maggiore scalabilità ed usabilità finale. Si è addirittura vociferato che Estcoin (la famosa coin nazionale dell’Estonia che è ancora in cantiere) sarebbe basata sulla blockchain di Tezos, ma potrebbero essere solo rumors. Basti sapere che è una coin che ha destato un interesse strepitoso da parte degli investitori, e nonostante qualche zoppicata è riuscita a raggiungere i 10 dollari in pre-lancio.

Un impresa? può darsi, ma la buona notizia è che adesso che sta per essere lanciata vale molto di meno, quindi è il caso di considerare come investimento anche questa opzione.

Se si cerca su internet “come comprare Tezos”, esistono pochissimi punti di riferimento visto lo stato attuale di pre-lancio di questa promettente cryptovaluta e rimane veramente difficile capirci qualcosa. Fondamentalmente i forum e i siti di settore ci riportano tutti a 2 metodi.

Come comprare Tezos (Metodo 1)

Il primo metodo è quello di partecipare alla raccolta fondi ufficiale sul sito ufficiale https://www.tezos.com. Fino a qualche mese fa potevi infatti registrare la tua mail e concludere un operazione direttamente con il team del crowdfunding ufficiale di Tezos semplicemente depositando Ethereum (ETH) o Bitcoin (BTC) come finanziamento del progetto. In cambio di una quota minima di 0.1 (BTC) – che adesso sarebbero circa 800 € con i prezzi di marzo 2018) potevi ottenere un PDF ufficiale con un address wallet e ovviamente la chiave privata associata, contenente una quantità di “tezzies” ovvero di coin.

Come ho premesso: “fino a qualche mese fa”.
Oggi non più, ma c’è un altro metodo. Eccolo.

Quindi come comprare questi benedetti Tezos? (Metodo 2)

L’altro metodo è molto semplice, immediato ed è possibile farlo comodamente con carta di credito, senza alcuna soglia minima, e con possiblità di trading immediato su coin XTZ.

Prima che esca definitivamente dalla fase di lancio è bene considerare l’impennata fisiologica che potrebbe affrontare la coin (che ha già nello storico la soglia dei 10 dollari) quindi, visto che manca qualche settimana, direi di affrettarsi.

Il sito nel quale potete comprare da adesso i vostri Tezos è questo qui: hitbtc.com, registratevi, e poi comodamente da Spectrocoin o Cex.io trasferite i Bitcoin (o altre cryptovalute) su HitBtc nella sezione account, che contiene i vostri indirizzi associati, per ogni cryptovaluta.

Fatto questo la sezione Exchange lascia poco da capire, sotto a destra è possibile acquistare da subito XTZ come potete vedere nella maschera in basso a sinistra Buy XTZ

 

In conclusione HitBtc è una manna dal cielo per il trading ma accredita soltanto tramite bonifico:
l’unico ostacolo saranno l’inglese e qualche fee di troppo visto che si deve passare da almeno un’altro exchanger per ridurre le tempistiche che con un bonifico SEPA sarebbero lunghe (e rischiose).

Good luck!

Share on Facebook Share on Google+ Tweet about this on Twitter Share on LinkedIn