PrevisioniBitcoin.it

Bitcoin news e notizie: cosa aspettarsi da questo ultimo crollo

13/6/2018

Dopo aver raggiunto un prezzo minimo di circa $6500 dollari – che non toccava da Febbraio – sembra che Bitcoin si prepari ad una tendenza ribassista denominata in gergo: “rimbalzo del gatto morto”.

La dead cat bounce come la chiamano gli anglosassoni, è infatti una condizione di mercato successiva ad un forte rialzo. In questa fase, infatti, ad ogni piccola ripresa, corrisponde un successivo crollo, maggiore della ripresa stessa.

Si tratta quindi di un trend ribassista?

Sì, ma non se guardiamo la big picture.

In un certo senso, Bitcoin è in crescita dal 2009, e nonostante l’enorme fluttuazione di fine 2017 è ancora in un trend positivo se si osserva il grafico nel corso degli anni. In un anno – dal 2017 – BTC è infatti passato dal valere 2000$ (e già si parlava di record) a valerne oltre 6000$.

Ora, che ci si possa aspettare una correzione di questo tipo (dead cat bounce) è assolutamente lecito, ma rivedere le stesse dinamiche del 2014 sarà altamente improbabile, poiché si tratta di un mercato profondamente cambiato rispetto a quel periodo.

Se applichiamo lo stesso grafico del 2014, con la stessa dinamica di allora, dovremmo già trovarci sotto gli 8000$ in effetti è così ma sta succedendo in un mercato con velocità e processi completamente differenti.

Non è infatti pronosticabile – per come è diventato oggi questo mercato in termini di numeri – un comportamento come quello della seconda metà del 2014 e di tutto il 2015; si tratta di periodi completamente diversi.

Oggi il mercato delle cryptovalute risponde a velocità totalmente diverse, e non è escluso che potremmo vedere presto un trend rialzista che superi i precedenti massimi.

Quello che possiamo augurarci, come investitori, è di rivederlo ben presto, senza dimenticarci che nel giro di pochi anni, BTC è sempre e comunque cresciuto.

Stay tuned!

Share on Facebook Share on Google+ Tweet about this on Twitter Share on LinkedIn