PrevisioniBitcoin.it

Bitcoin Luglio 2018 incoraggiante: +10% nelle ultime ore

20/7/2018

Un rialzo del 10% che ha caratterizzato le ultime ore di Bitcoin, rialzo che ha portato il prezzo verso i 7500$ (USD) e un pizzico di entusiasmo negli investitori. Da Gennaio 2018 infatti assistiamo a mesi di downtrend che hanno portato BTC a perdere molto terreno in termini di prezzo.

Inversione di trend?

Non lo sappiamo ancora con certezza, è ancora presto per parlare di inversione di trend su bitcoin, soprattutto visto lo stallo che sta coinvolgendo tutto il mercato delle coin.

Le “good news” riguardanti il mercato crypto, sembrano influire poco o per nulla sul mercato, segno che sicuramente siamo in una fase di scarso entusiasmo da parte degli investitori – soprattutto i grandi gruppi di investimento – ai quali sta mancando da mesi un segnale positivo forte.

La capitalizzazione di mercato parla chiaro: dai circa 700 miliardi di dollari di gennaio ai circa 300 MLD attuali

Ci troviamo quindi in una fase chiamata dead cat bounce, una fase di manipolazione del mercato, nel quale il prezzo sembra lateralizzare e nella quale un rialzo, è sempre seguito da un ribasso maggiore.
Storicamente, questa fase si è già ripetuta una volta, nel 2014, perdurando per quasi 2 anni, prima di invertire il trend in un rialzo. A questo trend in rialzo è servito un altro anno per raggiungere il picco storico dei 1000$ di dicembre 2013: c’è da dire che le condizioni di mercato odierne sono differenti (percezione, volumi, composizione del mercato, attori), quindi non è detto che tutto si ripeta con le stesse tempistiche.

Bitcoin: possibile bull trend nel 2018?

In queste ultime ore Bitcoin ha continuato a crescere superando l’ 1% di crescita nelle ultime 24 ore (ore 12 del 20 Luglio 2018), con la differenza che la maggior parte delle altcoin sono in netta perdita ormai da più di 24 ore, condizione di mercato che non si verificava da molto tempo e che potrebbe essere un segnale di ripresa.

A scanso di equivoci, non si tratta di un dato cruciale per l’inversione di trend, ma di una semplice condizione di mercato. Quando avveniva un ribasso negli ultimi mesi, tutte le crypto venivano coinvolte nello stesso lasso temporale. In questo caso, isolato, la perdita di questa correlazione tra Bitcoin ed altcoin, potrebbe iniziare a significare qualcosa.

Un’altra chiave di lettura, è il superamento della soglia dei 7800$, utile a decretare la “rottura” verso livelli più alti, innescando un effetto domino negli investitori, che potrebbe portare ad una reazione speculativa concreta e quindi ad un segnale di inversione.

Se queste condizioni si verificheranno / continueranno a verificarsi potremo sicuramente affermare che qualcosa sta cambiando, per ora ti invitiamo a rimanere aggiornato sulla nostra pagina facebook:

Clicca per visitare la nostra Pagina Facebook!

Share on Facebook Share on Google+ Tweet about this on Twitter Share on LinkedIn