PrevisioniBitcoin.it

Acquistare in Bitcoin diventa semplice con Coinbase Commerce

20/2/2018
Coinbase Ecommerce acquistare con Bitcoin

Coinbase, la società fondata nel giugno del 2012 da Brian Armstrong e Fred Ehrsam, rappresenta oggi una delle più famose e affidabili piattaforma per l’acquisto e lo scambio di criptovalute.
Già da tempo Coinbase aveva messo a disposizione degli sviluppatori un API per creare applicazioni e accettare pagamenti in tutte le valute digitali trattate (per ora Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), ma molto presto Ripple (XRP) e altre).

Come pagare con i Bitcoin

Arriva in questi giorni però la notizia del sistema Coinbase Commerce, un metodo di pagamento dedicato agli ecommerce che permette di ricevere denaro su un wallet specifico in Bitcoin, Ether, Bitcoin Cash e Litecoin.
Con Coinbase Commerce la piattaforma vuole iniziare a costruire un sistema pagamento rapido e valido per tutto il mondo, su cui il merchant abbia il pieno controllo delle criptovalute.
La soluzione facilita enormemente il diffondersi delle monete digitali, avvicinando le criptovalute all’utilizzo quotidiano e rendendo i pagamenti alla portata di tutti.

Pagamento ecommerce con Bitcoin

Accettare dai propri utenti pagamenti in Bitcoin, in Ethereum, in Ripple diventa semplice quanto riceverli attraverso PayPal. Coinbase commerce è infatti concepito come un plugin da scaricare inserendo numero di telefono e indirizzo email. È già completamente integrato con Shopify, una delle piattaforme per l’e-commerce più utilizzate, e sono in cantiere le integrazioni con le principali soluzioni e-commerce per inserire il pagamento in Bitcoin o in altre valute tra i metodi di pagamento.
I pagamenti avvenuti in valuta digitale possono essere gestiti e visualizzati all’interno di una dashboad semplice e intuitiva che Coinbase mette a disposizione dei venditore per un completo controllo del proprio wallet.

Share on Facebook Share on Google+ Tweet about this on Twitter Share on LinkedIn